skip to Main Content
Harry Potter Exhibition: Da Hogwarts A Milano In Sella A Una Scopa

Harry Potter Exhibition: da Hogwarts a Milano in sella a una scopa

È il 1990. Durante un uggioso pomeriggio inglese, Joanne Rowling, insegnante, siede su un treno per Londra e immagina un maghetto con una cicatrice a saetta sulla fronte. Poche ore dopo, dalla punta della sua penna, nasce Harry Potter. A 20 anni dalla prima edizione italiana di Harry Potter e la Pietra Filosofale l’incanto creato dalla scrittrice inglese continua ancora, grazie all’affetto dei fan, ai giocattoli ispirati alla saga, e a una mostra dedicata a Milano.

Anche voi amate questi libri? Come? Non sapevate che anche i nanetti leggono? Ma certo, mes amis! Soprattutto io amo gli incantesimi, la magia, e nella mia casa, il negozio di giocattoli Nano Bleu, di magia ne sappiamo qualcosa.

Venite con me, andiamo all’avventura nel mondo di Harry Potter: castelli incantati, bacchette magiche, scope volanti…

La magia della Harry Potter Exhibition a Milano

Sono già passati 20 anni dall’arrivo di Harry Potter in Italia e nel mondo, 20 anni riassumibili con qualche numero: 7 mitici libri, 8 film, 400 milioni di copie vendute, 80 le lingue in cui è stato tradotto.
Oggi Milano celebra il fantastico mondo di Harry Potter con una mostra itinerante, arrivata a maggio alla Fabbrica del Vapore.

L’esposizione, allestita in 1600 metri quadrati, ospita gli abiti, gli arredi e gli oggetti originali utilizzati sul set degli 8 film. Fino a settembre, voi e i vostri bambini potrete essere smistati nelle Case della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, partecipare a una lezione di Erbologia o giocare a Quidditch…una irripetibile opportunità di entrare in sella a una scopa nel fantastico universo di Harry Potter e della storia che ha emozionato milioni di lettori.

La ricordate? Un bambino scopre di essere un mago e di poter frequentare una vera e propria scuola di stregoneria; durante i 7 anni scolastici dovrà, insieme ai suoi compagni Hermione e Ron, non solo affrontare i cambiamenti e i problemi tipici della preadolescenza, ma anche combattere contro Lord Voldemort, il mago più oscuro di tutti i tempi.

Una storia avvincente sul potere dell’amicizia e sulla forza magica dell’amore: nata per essere letta dai bambini, ha conquistato il cuore di migliaia di adulti.

I nuovi giochi ispirati a Harry Potter a casa tua, con un colpo di bacchetta

Ed eccoci al nostro argomento preferito: i giocattoli. Giochi per i vostri bambini è vero, ma anche per voi genitori appassionati. Ne rimarrete incantati!
Sono finalmente arrivate in Italia le bambole Mattel ispirate ai personaggi principali della saga potteriana: 6 bambole dalle fattezze perfette. Alti tra i 25 e i 30 cm, Harry, Hermione, Ron, Ginny, Albus Silente e la professoressa McGranitt sono armati di bacchetta magica e abbigliati con le uniformi tradizionali di Hogwarts, come nell’episodio Harry Potter e la camera dei segreti. Un’occasione unica per collezionisti e non di ammirare la fattura sartoriale dei costumi, i capelli e i dettagli delle bambole Mattel.

Ma gli incantesimi non finiscono qui: chi non ha mai desiderato una vera bacchetta magica?
La scienza delle bacchette magiche è misteriosa e affascinante, insondabile anche per Mr. Ollivander, creatore di bacchette. Ma io sono un nano magico e anche il mio negozio lo è: venite a scegliere la bacchetta del personaggio preferito dai vostri bambini (o da voi): da quelle di Harry e Luna, a quelle di Bellatrix e Piton, sono dipinte a mano e conservate in scatole da collezione.
Crederete ancora di poter ricevere una lettera via gufo da un momento all’altro…

Il mondo di Hogwarts e la sua magia vi aspettano qui a Milano, nel mio negozio di giocattoli Nano Bleu. E non dimenticate il baule da viaggio, una volta entrati…non vorrete più andare via!

Back To Top